Euro 2020: Milano, 15 feriti, tre gravi, per bomba carta nei festeggiamenti

MILANO – Quindici feriti, di cui tre gravi. Notte di festeggiamenti anche a Milano per il trionfo dell’Italia agli Europei, ma e’ pesante il bilancio di quanto avvenuto in piazza Duomo. Tre ventenni sono stati ricoverati in codice rosso: due per ferite all’addome, uno ha perso alcune dita della mano per lo scoppio di un petardo. Non destano particolari preoccupazioni gli altri feriti.

L’intervento dei sanitari in piazza Duomo è avvenuto pochi minuti dopo la mezzanotte quando i festeggiamenti erano iniziati da poco. A provocare i feriti lo scoppio di una bomba carta tra la folla, i soccorsi – esclusi i più gravi – presentano “ferite lacero contuse” soprattutto a gambe e braccia rende noto l’Areu, l’azienda regionale emergenza urgenza.

feriti, milano, piazza duomo

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080