Vaccinazioni: piano per gli afghani accolti in Italia, lo redige Figliuolo

Il generale Francesco Paolo Figliuolo
(Foto ANSA)

ROMA – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha dato mandato al commissario straordinario per l’emergenza
Covid-19, il generale Francesco Paolo Figliuolo, di elaborare un piano per assicurare la vaccinazione di tutti i cittadini afgani evacuati dal Paese asiatico trasferiti sul suolo Italiano in questi ultimi giorni. Il piano verra’ eseguito immediatamente dopo le procedure di registrazione e sanitarie e prevede la somministrazione delle dosi su base volontaria, da effettuarsi presso i luoghi di destinazione che ospiteranno temporaneamente i profughi in accordo con le Regioni interessate.

Anche in questo caso si verifica una sperequazione ingiusta, ai profughi vaccinazione su base volontaria, senza green pass o documenti giustificativi, agli italiani obbligo di green pass pena l’esclusione dalla vita sociale. siamo in piena dittatura sanitaria.

afghani, Figliuolo, piano, vaccinazioni


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080