Gkn: Giani, spero che vengano rimossi licenziamenti, trattativa col Governo

ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI

FIRENZE – «Sulla vicenda Gkn noi vogliamo che siano rimossi i provvedimenti di licenziamento. In questi casi e’ una
lotta cosi’ dura che il segnale o arriva del tutto, o non arriva. Noi abbiamo posto come condizione la revoca di quelli che sono i dispositivi di licenziamento dei 422 dipendenti. Il governo si rende conto della vicenda, sia col ministro Orlando e la viceministra Todde, che e’ molto attiva e molto responsabile. Ioqualc he speranza ce l’ho ma non voglio nemmeno con questo un senso di previsione di una trattativa che ancora rigida nelle due parti».

Lo ha detto ai microfoni di ‘Radio Bruno’ il presidente della regione Toscana Eugenio Giani. «Stiamo tutti insieme
cercando di mantenere alti i riflettori sulla vicenda ed anche l’interlocuzione con il governo e’ costante – ha aggiunto Giani – Qualsiasi argomento si affronti con il governo non c’e’ occasione che non venga preceduta con un riferimento alla Gkn».

giani, Gkn, licenziamenti


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080