Papa Bergoglio a Firenze: programma della visita 27 febbraio. Angelus in Piazza Santa Croce e incontro con profughi e rifugiati


ANSA

FIRENZE – Papa Bergoglio torna a Firenze il 27 febbraio 2022 in occasione alla conferenza della Cei ‘Mediterraneo frontiera di pace’ e al contestuale summit internazionale dei sindaci del Mediterraneo. La sala stampa vaticana ha diffuso il programma dettagliato della visita.

Alle 7 il Pontefice decollerà in elicottero dal Vaticano, per atterrare alle 8 nello Stadio di atletica «Luigi Ridolfi» in forma privata.

Alle 8.30, a Palazzo Vecchio nel Salone dei Cinquecento, è in programma l’incontro con i Vescovi e i Sindaci: sono previsti il saluto del sindaco di Firenze Dario Nardella, quello del cardinale presidente della Cei Gualtiero Bassetti, quello del sindaco di una Capitale, quindi il discorso del Papa.

Alle 9.30, nella Sala d’Arme, avrà luogo l’incontro del Papa con famiglie di profughi e rifugiati (50 persone).

Alle 10.30, la messa nella Basilica di Santa Croce. Al termine, sul sagrato della Basilica in Piazza Santa Croce, Francesco reciterà l’Angelus.

Alle 12.30, infine, è previsto il decollo in elicottero dallo Stadio di atletica «Luigi Ridolfi»,

Alle 13.30 l ‘atterraggio in Vaticano.

 

Angelus, Bergoglio, Rifugiati


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080