Fondazione CR Firenze: 250mila euro per il nuovo Auditorium del Maggio. Inaugurazione con Mattarella

La Sala Zubin Mehta, nuovo auditorium del Maggio (foto M. Monasta)

FIRENZE – La Fondazione CR Firenze eroga un contributo straordinario di 250.000 euro per il nuovo Auditorium del Maggio Musicale Fiorentino, intitolato a Zubin Mehta che lo inaugura domani, 21 dicembre, alla presenza del Presidente Mattarella. Il contributo alla nuova sala da circa 1000 posti, parallela alla sala più grande nello stesso edificio del Teatro del Maggio in piazza vittorio Gui, è stato deliberato oggi pomeriggio, 20 dicembre 2021, dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione, presieduto da Luigi Salvadori.

L’intervento è stato deciso in quanto la Fondazione sostiene dal 1993 il Teatro del Maggio Musicale riconoscendone l’eccellenza internazionale della produzione artistica. «’Abbiamo ritenuto opportuno – dichiara il Presidente di Fondazione Cr Firenze Luigi Salvadori – dare un ulteriore segnale di vicinanza verso questa prestigiosa istituzione con un contributo straordinario in favore di questo nuovo spazio da 1.100 posti che, per la sua importanza, viene inaugurato domani alla presenza del Capo dello Stato.

Il finanziamento beneficerà delle agevolazioni fiscali di cui all’Art Bonus. Per sostenere il Maggio e favorirne la maggiore fruizione stiamo anche valutando delle iniziative ad hoc che, nel corso dell’ anno, possano avvicinare alla musica soprattutto i giovani e una tipologia di pubblico meno abbiente».

Auditorium del Maggio Musicale Fiorentino, Fondazione CR Firenze, inaugurazione, Mattarella, Musica, zubin mehta

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080