Forbes aggiorna la classifica dei miliardari d’Italia. Nel 2021 sono13 in più: anche John Elkann

John Elkann

ROMA – Oxfam la chiama ‘Disuguitalia’: e’ il ritratto di un divario sempre piu’ ampio fra i super-patrimoni dei piu’ ricchi del Paese, e quello dei poveri. La ricchezza del top-1% che supera di 50 volte quella del 20% piu’ povero.13 nuovi italiani sono entrati nella lista Forbes dei piu’ ricchi del mondo durante i due anni di pandemia, a fronte di oltre un milione di individui (400.000 famiglie) sprofondati nella povertà.
«Nei 21 mesi intercorsi tra marzo 2020 e novembre 2021 il numero dei miliardari italiani della Lista Forbes e’ aumentato di 13 unita’ e il valore aggregato dei patrimoni dei super-ricchi e’ cresciuto del 56%, toccando quota 185 miliardi di euro alla fine dello scorso novembre», denuncia l’organizzazione non governativa. I 40 miliardari italiani piu’ ricchi posseggono oggi l’equivalente della ricchezza netta del 30% degli italiani piu’ poveri (18 milioni di persone adulte).
Guardando ai dati in tempo reale della rivista patinata statunitense, nel 2021 sono undici le new entry italiane alla
lista dei piu’ ricchi, dominata da tempo dai patrimoni a doppia cifra miliardaria di Leonardo del Vecchio (Luxottica), Giovanni Ferrero (Nutella) e Stefano Pessina. Nella nuova classifica aggiornata sono indicati come nuove aggiunte John Elkann (due miliardi di dollari di patrimonio personale), Sergio Stavanato (1,9 miliardi), Giuliano e Marina Caprotti (1,7 miliardi ciascuno), Antonio ed Emma Marcegaglia (1,4 miliardi ciascuno), e a seguire (ma tutti sopra il miliardo di dollari) Nerio Alessandri, Simona Giorgetta, Enrico Preziosi, Marco e Veronica Squinzi.

classifica, Forbes, miliartdari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080