Firenze, Maggio Musicale: Nancy e Zubin Mehta donano un milione di dollari in azioni

La conferenza stampa nell’auditorium del Maggio con Pereira, Zubin e Nancy Mehta e il sindaco

Firenze – Il nuovo Auditorium Zubin Mehta del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino non accoglierà stasera il debutto dell’unica opera buffa di Cherubini, fatta rinviare dal covid che ha colpito parte della compagnia, ma ha comunque accolto nella mattinata di sabato 22 gennaio un po’ di ospiti stampa per uno spettacolo imprevisto: una conferenza stampa durante la quale Nancy e Zubin Mehta, alla presenza del Sovrintendente Alexander Pereira e del sindaco di Firenze, Dario Nardella, hanno annunciato il dono di un milione di dollari in azioni al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, per il nuovo auditorium intitolato proprio al direttore onorario a vita del Maggio, già direttore principale dal 1985 alla tempestosa era Bianchi.

«Mia moglie è stata così commossa quando ha saputo dell’intitolazione della sala – ha spiegato Zubin Mehta -, che ha voluto donare al Teatro una parte delle nostre azioni in America, del valore di un milione di dollari, in modo che il sovrintendente e il sindaco li possano usare come meglio ritengono. Mia moglie e io siamo veramente molto felici, e mia moglie spera che questo ispirerà altri italiani e stranieri a donare all’Italia e a Firenze, e il Governo per dare l’opportunità di detrarre queste somme dalle tasse come accade in America».

«Credo che sia sicuramente la più grande donazione fatta per questa sala – ha aggiunto Pereira -, ma credo che sia una delle più grandi donazioni private fatte a un’istituzione in Italia, e sicuramente da parte di un direttore d’orchestra che ringrazia un’istituzione».  un gesto così generoso e meraviglioso, che fa capire quanto grande sia questo uomo”.

Auditorium del Maggio Musicale Fiorentino, donazione un milione di dollari, Firenze, Maggio Musicale, maggio musicale fiorentino, Zubin e Nancy Mehta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080