Prossime date 31 maggio, 10 giugno, 6 luglio

MaggioMusicArt: passeggiate alla scoperta di Firenze e delle opere dell’84° Maggio Musicale

Francesco Hayez, I due Foscari (1851-1852)

FIRENZE – fino al 6 luglio 2022, il Maggio Musicale Fiorentino e Destination Florence si uniscono per una nuova iniziativa che si rivolge a tutti gli appassionati di opera lirica e a chiunque voglia vivere un’esperienza culturale completa che unisce l’emozione dell’opera in teatro con la città: MaggioMusicArt, itinerari d’arte alla scoperta di Firenze e delle opere in programmazione per l’84° Maggio Musicale per conoscere la città e i sorprendenti nessi che legano la programmazione del Festival a Firenze. Dopo l’esordio con la passeggiata nei luoghi di Mozart, restano ora tre date (31 maggio, 10 giugno, 6 luglio) con posti limitati; le opere in scena al Teatro del Maggio e al Teatro della Pergola verranno introdotte da passeggiate tematiche per le strade di Firenze e all’interno dei musei. Ogni tour sarà condotto da guide specializzate dell’Associazione AGT in italiano e in inglese e avrà la durata di circa un’ora e mezza. L’iniziativa è rivolta a turisti e fiorentini amanti della cultura, della storia e della musica, e combinerà ogni volta una diversa opera del cartellone del Festival del Maggio con un itinerario tematico che ne valorizzi le peculiarità e il contesto storico in cui è immersa. È possibile partecipare all’iniziativa acquistando uno dei pacchetti in vendita, solo sul sito di Destination Florence, assicurandosi così il tour a piedi e il biglietto per l’opera. Al momento dell’acquisto sarà possibile scegliere tra due diverse tipologie di settore del teatro: settore A, con le poltrone più vicine al palcoscenico, oppure il settore C.

31 maggio 2022: Giuseppe Verdi, I due foscari, partenza alle ore 17. Prima di assistere all’opera presso il Teatro del Maggio (protagonista Plácido Domingo nei panni di Francesco Foscari), si passeggerà per le strade di Firenze attraverso un percorso artistico e narrativo, e si ammirerà il quadro di Hayez “I due Foscari” esposto alla Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti. L’opera di Verdi è costruita interamente sul contrasto tra l’amor paterno e l’amor di patria del Doge Francesco Foscari e sulle pene di suo figlio Jacopo, accusato ingiustamente di omicidio e di aver tramato contro la Repubblica di Venezia.
 
10 giugno 2022: Richard Strauss, Ariadne auf Naxos, partenza alle ore 17. Si visiterà il Museo Archeologico Nazionale seguendo un fil rouge tra le opere che illustrano al meglio la mitologia e il ruolo della donna nel mondo antico. Scegliendo le opere più significative tra le numerosissime e splendide opere antiche, si approfondirà il mito di Arianna osservando l’importanza della raffigurazione mitologica sul vasellame greco ed etrusco, nelle statue di marmo e di bronzo. L’opera Ariadne auf Naxos di Strauss, su libretto di Hofmannsthall affronta il mito di Arianna, che nei secoli aveva ispirato molti musicisti da Monteverdi in poi, da una prospettiva ironica e distaccata, trasferendo l’azione in una dimensione ibrida in cui convivono elementi patetici e comici.
 
6 luglio 2022: Jean-Baptiste Lully, Acis et Galatée, partenza alle ore 17. Prima di assistere all’opera presso il Teatro del Maggio di Firenze, si scenderà sul fiume Arno a bordo di un barchino dei Renai per un breve viaggio attraverso la città sulla striscia d’acqua che dall’imbarco a Piazza Mentana porta fino al Ponte Santa Trinita passando sotto il Ponte Vecchio. Lo sciabordio dell’acqua servirà da sfondo per sentire il racconto della poetica storia della ninfa Galatea, del suo amore per il pastorello Aci contrastato dal mostruoso Ciclope Polifemo. Il percorso si concluderà poi a piedi al Teatro del Maggio per assistere all’opera.
 
Maggiori informazioni –> https://bit.ly/MaggioMusicArt_2022

84° Festival del Maggio Musicale Fiorentino, Auditorium del Maggio Musicale Fiorentino, Teatro della Pergola di Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080