Cinque moto nelle prime posizioni

Moto Gp al Mugello: Di Giannantonio in pole. Dominio Ducati. Per Marquez nuovo intervento chirurgico al braccio

Fabio Di Giannantonio in pole al Mugello ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI

BARBERINO DI MUGELLO – Fabio Di Giannantonio (Ducati-Gresini) ha conquistato la pole position del Gp d’Italia MotoGp al Mugello. E’ un successo per la casa di Borgo Panigale che ha piazzato ben cinque moto nelle prime cinque posizioni sulla griglia di partenza. Dietro al pilota romano, infatti si sono qualificati Marco Bezzecchi, debuttante in MotoGp come il ‘Diggia’, Luca Marini, entrambi del team VR46. A seguire Johann Zarco (Prima Pramac) e il Pecco Bagnaia con la moto ufficiale. Fabio Quartararo, leader del mondiale, è 6/o con la Yamaha, seguito dallo spagnolo Aleix Espargarò su Aprilia. 

Intanto viene confermato che Marc Marquez (Honda) si fermerà nuovamente dopo il Gran premio d’Italia di MotoGp al Mugello. Lo ha annunciato il team manager della Honda, Alberto Puig. Il campione spagnolo dovrà sottoporsi nuovamente a una nuova operazione, si spera definitiva, per un completa riabilitazione del braccio destro, fratturato nel 2020.

 Marquez subirà quindi un quarto intervento all’omero destro, che sarà effettuato alla Clinica Mayo di Rochester (Minnesota), e raggiungerà gli Usa martedì prossimo per affidarsi alle cure del dottor Joaquin Sánchez Sotelo. Una volta terminato il periodo post-operatorio, informa il team Honda, il pilota tornerà in Spagna e i medici valuteranno quindi le sue condizioni e il periodo di recupero.

“Purtroppo devo prendermi una pausa dalla stagione 2022 che mi terrà lontano dalle competizioni per un po’ – le parole del pluricampione del mondo -. Ho ancora dei limiti importanti nell’omero che non mi permettono di guidare la moto in modo corretto e di raggiungere gli obiettivi che mi sono prefissato. E’ per questo motivo, che insieme alla mia équipe medica ho deciso di eseguire un nuovo intervento con l’obiettivo di migliorare la mia posizione sulla moto che mi permetterà di guidare senza i limiti attuali”.

Di Giannantonio, Ducati, Marc Marquez, moto gp, Mugello


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080