Le parole del sindaco

Toscana ballottaggi amministrative: Nardella, tre sconfitte nei capoluoghi non comprometterebbero campo largo

Dario Nardella

FIRENZE – “Non posso pensare che si perda a Lucca e Carrara, io sono ottimista e credo che potremmo
all’ultimo spuntarla anche su Carrara. Sono fiducioso su Lucca e possibilista su Carrara. Una sconfitta delle due citta’ non comprometterebbe un progetto politico nel nazionale, c’e’ tutto il tempo per costruire il campo largo”.

Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, a proposito delle elezioni amministrative, dei ballottaggi a Lucca e Carrara e di un’eventuale doppia sconfitta del Pd.
Secondo Nardella “le elezioni amministrative non possono essere utilizzate come un parametro automatico di strategie politiche nazionali. Io da sindaco posso dire che non funziona cosi’, dovresti avere tante elezioni messe insieme con le stesse coalizioni se vuoi davvero usare le elezioni locali come un test
per le politiche. In ogni caso penso che vinceremo”.

amministrative, elezioni, nardella, Toscana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080