L'Italia si mobilita per il Premier

In piazza per il governo: manifestazione oggi (18,30) a Firenze e altre 5 città. “Sì allo statista Draghi, no allo stagista Conte”

Mario Draghi e Giuseppe Conte ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

ROMA – Lo slogan è corto e facile: “Sì allo statista Draghi, no allo stagista Conte”. Dopo la raccolta firme per la petizione lanciata da Matteo Renzi, che ha raggiunto quasi le 100mila adesioni, a favore di un Draghi bis, nel pomeriggio di oggi 18 luglio 2022 (ore 18,30) in diverse piazze italiane, Firenze compresa, sono annunciate manifestazioni per lanciare un appello al premier dimissionario a non abbandonare Palazzo Chigi.

“Oggi – scrive Matteo Renzi sui social – alle 18.30 manifestazioni spontanee in tante città d’Italia, da Milano a Roma, da Torino a Firenze, a Trento. Sì allo statista Draghi, no allo stagista Conte. Nel mio piccolo, io ci sto provando pancia a terra”. Più Europa e Azione oggi saranno a Roma, Milano e Torino, per prendere parte alle manifestazioni spontanee di cittadini che chiedono al premier di andare avanti.

Alla manifestazione romana, partecipano tra gli altri i segretari di Azione e +Europa, Carlo Calenda e Benedetto Della Vedova, assieme ai vertici dei due partiti. Anche L’Italia C’è sarà in piazza a sostegno di Draghi. “Partecipiamo alle manifestazioni di piazza che si terranno oggi pomeriggio nelle principali città italiane a sostegno del Presidente Draghi. Saremo in particolare presenti, con una nutrita rappresentanza del nostro movimento, a Milano. Siamo fermamente convinti che l’esperienza del governo debba proseguire fino alla scadenza naturale della legislatura, superando l’empasse causato dall’irresponsabilità di Conte e di quel che resta del M5S”, si legge in una nota del coordinamento nazionale de L’Italia C’è. “Il Presidente Draghi è in assoluto la migliore opzione per la guida del nostro Paese. Gli appelli di questi giorni arrivati da ogni parte del mondo per la prosecuzione del suo governo”.

Conte, draghi, renzi


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080