Skip to main content

Sciopero trasporti in Toscana: fermi per 24 ore bus e tramvia Firenze lunedì 6 maggio

FIRENZE – Un lunedì nero in Toscana per chi si sposta in autobus o in tramvia. Domani 6 maggio 2024 i sindacati di base Cub trasporti, Cobas lavoro privato, Adl Cobas e Sgb hanno proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico locale. Le rivendicazioni dello sciopero riguardano: aumento salariale di 300 euro; riduzione dell’orario di lavoro da 39 a 35 ore settimanali, a parità di salario e riduzione del periodo di guida e del nastro lavorativo per gli autisti; adeguamento delle tutele sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, nonché per gli utenti del servizio di TPL; blocco delle privatizzazioni e delle relative gare di appalto per il TPL; mancata convocazione su trattativa rinnovo CCNL a livello nazionale.

Autolinee Toscane informa che il servizio dei bus sarà garantito dalle 4:15 alle 8:14 e dalle 12:30 e le 14:29. Per maggiori informazioni consultare il sito di Autolinee Toscane: https://www.at-bus.it/it.

Per la Tramvia di Firenze il servizio sarà garantito nelle seguenti fasce orarie:

  • 6.30-9.30
  • 17.00-20.00

A GEST la percentuale di adesione a precedenti scioperi indetti dalle medesime sigle sindacali è stata dello 10% nel settore Movimento.

Per informazioni si invitano i passeggeri a consultare i pannelli informativi elettronici alle fermate, a visitare il sitowww.gestramvia.itoppure a consultare i canali social.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741