Grosseto, incidente mortale sulla strada dell’Argentario

L'elisoccorso Pegaso ha salvato un cercatore di funghi caduto in un canalone
L'elisoccorso è intervenuto sul luogo dell'incidente nel grossetano
L’elisoccorso è intervenuto sul luogo dell’incidente nel grossetano

GROSSETO – Un uomo di 54 anni originario di Porto Santo Stefano (Gr), Salvatore Di Roberto, ha perso la vita stamani 1 maggio per uno scontro frontale in auto a La Soda, lungo la strada che collega Orbetello all’Argentario. Attorno alle 9  l’uomo ha perso il controllo della sua auto, forse per malore, e la sua macchina è finita contro un minibus di linea che sopraggiungeva dalla direzione opposta.

Sul posto è arrivato il 118  e poco dopo anche l’elicottero Pegaso della Regione Toscana. L’intervento dei sanitari si è protratto a lungo, ma Di Roberto è deceduto. All’interno del minibus viaggiavano diversi passeggeri, 9 dei quali sono stati trasferiti all’ospedale di Orbetello per accertamenti. Nessuno ha riportato conseguenze gravi dallo scontro. Sulla strada il traffico è rimasto bloccato a lungo, fino a metà mattinata, quando la circolazione è ripresa regolarmente.

 

grosseto, Incidente stradale, maremma, minibus

Commento

  • Purtroppo il conducente dell’autovettura è deceduto e tutti si preoccupavano per lui,giustamente, lasciando comunque in attesa per parecchio tempo gli altri feriti che erano sul minibus anche se qualcuno aveva realmente necessità di essere soccorso,io ero su quel minibus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080