Dedicato al suo Stefano

Firenze, Chantal Borgonovo e il suo libro: «Una vita in gioco. L’amore, il calcio, la Sla»

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Eventi, Sport

Stefano Borgonovo e Roberto Baggio durante la gara tra Fiorentina e Milan al Franchi nel 2008

Roberto Baggio con Stefano Borgonovo durante la gara tra Fiorentina e Milan al Franchi nel 2008, contro la Sla

FIRENZE – Si intitola «Una vita in gioco. L’amore, il calcio, la Sla» il libro scritto da Chantal Borgonovo, vedova del calciatore Stefano Borgonovo, con Mapi Danna (Mondadori), che sarà presentato lunedì 5 febbraio alle 17 in Palazzo Vecchio, nella Sala d’arme.

Alla presentazione, spiega una nota, saranno presenti, tra gli altri, le autrici, il sindaco e altri nomi noti del mondo dello sport. Sono ormai quasi 10 anni dalla famosa serata allo stadio Franchi in cui Stefano Borgonovo si presentò su una carrozzina, spinto da un commosso Roberto Baggio, accolto da circa 27.000 tifosi in tripudio che si strinsero attorno a lui e alla famiglia, insieme alle squadre di Fiorentina e Milan (dove Borgonovo ha giocato) con vecchie e nuove glorie del calcio, per una partita indimenticabile.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.