Firenze: al Teatro Verdi Piovani dirige Piovani

Nicola Piovani
Nicola Piovani
Nicola Piovani

FIRENZE – Pochissimi biglietti rimasti per il concerto di martedì 20 marzo al Teatro Verdi: sul podio dell’Orchestra della Toscana il compositore Nicola Piovani dirige alcune tra sue sue musiche che hanno segnato la storia del cinema.

Musicista impegnato su diversi fronti (compositore di musica per il cinema e il teatro, di canzoni, di musica da camera e sinfonica, pianista direttore e d’orchestra), Nicola Piovani, ha scritto partiture per circa centottanta film. Ha lavorato, fra gli altri, con Federico Fellini, Marco Bellocchio, Mario Monicelli, Paolo e Vittorio Taviani, Nanni Moretti e fuori Italia con i registi Bigas Luna, Jos Stelling, John Irvin, Philippe Lioret, Luis Sepulveda.

E di colonne sonore si parla nella serata di domani con l’ORT, che prevede quattro suite sinfoniche di musiche scritte per il cinema, che vengono presentate in forma di concerto. Nel totale rispetto delle partiture originali, Piovani sale sul podio conducendo l’Orchestra della Toscana nella ricomposizione e assemblaggio degli stessi brani in modo da renderli più adatti a un’esecuzione in teatro.

“Quando lavoro per il cinema, in una prima fase compongo le partiture musicalmente in sintonia con la poetica del film. In una seconda fase queste stesse partiture le scompongo e le ricompongo sul montaggio del film. Perché in una tal sequenza c’è bisogno della sola frase melodica, in un’altra della sola trama armonica, in altra del solo ritmo.”

Saranno eseguite (senza intervallo) musiche dai film dei fratelli Vittorio e Paolo Taviani (Fiorile, Il sole anche di notte, La notte di San Lorenzo, Good Morning Babilonia); non può mancare certo la dedica a Roberto Benigni con Pinocchio e La vita è bella, film che lo ha incoronato con il premio oscar nel 1999 per la miglior partitura drammatica; e in chiusura le note dai film del maestro Fellini (Intervista, La voce della luna premiata con il Nastro d’argento, e la struggente storia di due anziani ballerini che nel teatro di varietà del dopoguerra, erano conosciuti per la loro imitazione di Fred Astaire e Ginger Rogers, Ginger & Fred con cui ha vinto il David di Donatello).

Firenze, Teatro Verdi (via Ghibellina, 99)

Martedì 20 marzo 2018 | ore 21.00

«Piovani dirige Piovani»; musiche dai film di Vittorio e Paolo Taviani, Roberto Benigni e Federico Fellini

Prezzi Teatro Verdi | Stagione Concertistica: Posti numerati I settore €16 intero – €14 ridotto; II settore €13 intero – €11 ridotto (tutti più diritti di prevendita) Biglietti in vendita presso la Biglietteria del Teatro Verdi (tel. 055 21.23.20 – orario 10/13 e 16/19) e presso tutti i punti del Circuito Regionale Box Office. On line su www.teatroverdifirenze.it

Cinema, Firenze, Musica, Orchestra della Toscana (ORT), Teatro Verdi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080