Brescia: Rogo della vecchia, bruciato fantoccio di salvini

BRESCIA – Nel quartiere multietnico Carmine di Brescia nella sera del tradizionale rogo della vecchia di metà Quaresima è stato bruciato un fantoccio con le sembianze del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il fantoccio indossava una giacca verde con lo stemma “Casa Faugn” ed è stato dato alle fiamme alla presenza di molti bambini. “Bruciamo il razzismo” è stato lo slogan lanciato dagli organizzatori. “L’idea è combattere il clima di razzismo e l’avanzata della destra estrema” è stato spiegato

rogo, Salvini, vecchia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080