Trasporto aereo: nel 2025 sette passeggeri su 10 gestiranno i viaggi con smartphone o tablet

ROMA – Entro il 2025 sette passeggeri aerei su dieci (68%) saranno totalmente digitali, cioè gestiranno e monitoreranno tutte le fasi del viaggio da dispositivi mobili: dalle notifiche sulla posizione del bagaglio, alle informazioni sull’imbarco, ai pagamenti. È quanto emerge dal report 2025: Air Travel for a Digital Age di Sita, il fornitore globale di tecnologia per il trasporto aereo, secondo il quale i viaggiatori chiedono più servizi automatizzati e il pieno controllo su ogni fase del proprio percorso, per un viaggio sempre più self-service.

«Abbiamo a che fare con un vero e proprio cambiamento demografico : oggi le persone gestiscono ogni aspetto della vita quotidiana da smartphone e tablet, e si aspettano di fare lo stesso per il viaggio aereo. Come rilevato da Sita, per l’83% dei responsabili It di compagnie aeree e aeroporti questo mutamento di abitudini sarà l’elemento più influente sulla definizione della strategia per le soluzioni per i passeggeri nei prossimi sei anni, fino al 2025», commenta Barbara Dalibard, ceo di Sita.

aereo, smartphone, trasporto

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080