Operazione della Guardia di Finanza

Saponi e cocaina: otto arresti all’Elba. Anche grazie a 4 cani antidroga

di Redazione - - Cronaca, Top News

LIVORNO – Fruttuosa operazione antidroga all’Elba. Procura e Guardia di Finanza di Livorno hanno stroncato un redditizio traffico di cocaina organizzato da un commerciante di saponi che, secondo l’accusa, avrebbe affiancato alla sua attività lecita, quella illegale con gli stupefacenti. Stamani, 14 maggio, con l’operazione Soap & Drugs, 27 militari delle Fiamme Gialle di Portoferraio con quattro cani anti-droga hanno eseguito un’ordinanza del gip mettendo agli arresti domiciliari otto persone, tutti italiani. Le investigazioni sono iniziate nel gennaio 2019.

Oltre al commerciante è stato arrestato un imprenditore dell’isola e un uomo di Roma, che riforniva la cocaina ai contatti elbani. Oltre agli otto arrestati ci sono altre 27 persone coinvolte nell’indagine: tre sono indagate ma restano a piede libero, 24 sono state segnalate alla prefettura. Coinvolte pure mogli e compagne. Nelle intercettazioni non si parlava di cocaina ma di vino spumante: ogni bottiglia voleva dire due etti della droga.

Tag:, , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: