L'operazione dei carabinieri

Firenze: gioielli per 10mila euro rubati sul Ponte Vecchio. Arrestato un 29enne

di Gilda Giusti - - Cronaca, Top News

FIRENZE – Ha 29 anni ed è stato arrestato con l’accusa è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di aver rubato gioielli per 10mila euro, il 2 ottobre scorso in una gioielleria di Ponte Vecchio, a Firenze.
L’uomo, peruviano, già noto alle forze dell’ordine, si sarebbe finto un cliente e, dopo essersi fatto mostrare alcuni orecchini in oro e diamanti, avrebbe distratto la commessa e sarebbe fuggito portandoseli via.
Grazie alla descrizione fornita dalla donna, i carabinieri sono riusciti a individuarlo nelle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza della zona, ricostruendo il tragitto percorso a piedi durante la fuga e lo scooter su quale l’uomo è salito una volta giunto nei pressi della stazione ferroviaria di Firenze Santa Maria Novella.

Nell’abitazione del peruviano, a Sesto Fiorentino, i militari hanno sequestrato abiti identici a quelli usati al momento del colpo, e 5mila euro in contanti, che gli investigatori sospettano siano il frutto della vendita dei gioielli. La custodia cautelare agli arresti domiciliari è stata disposta dal gip Fabio Frangini su richiesta del pm Christine Von Borries.

Tag:, ,

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post