Vaccinazioni Ue: Pfizer e Moderna aumentano il prezzo delle dosi, e noi paghiamo

ROMA – Le case farmaceutiche approfittano ovviamente della furia vaccinale della Commissione europea e dell’Italia e passano all’incasso. Aumentano i prezzi dei vaccinianti-Covid di Pfizer e Moderna negli ultimi contratti di fornitura con l’Unione Europea. Lo riporta il Financial Times citando stralci dei contratti presi in visione. Il nuovo prezzo per i vaccini Pfizer è di 19,50 euro contro i 15,50 delle precedente fornitura, mentre quello di Moderna sale invece a 25,50 dollari a dose, sopra i 22,60 dollari del precedente accordo. Gli accordi, siglati quest’anno per un totale fino a 2,1 miliardi di dosi entro il 2023, sono stati rinegoziati – scrive il Ft – dopo i test di fase 3.

aumento, moderna, Pfizer, prezzi, vaccini


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080