Covid 19 Italia, 30 dicembre: nuovo record, quasi 127.000 contagi, 156 morti. Indice Rt balza da 1,4 a 1,7

ROMA – Ancora esplosione di contagi da covid, che portano l’Italia al record di quasi 127.000 contagi in 24 ore. Ma, visto il trend, potrebbe non essere finita qui.  Secondo i dati del 30 dicembre 2021 del ministero di Speranza, oggi in Italia sono 126.888 i casi di Covid individuati nelle ultime 24 ore. Ieri i casi erano stati 98.020. Le vittime, secondo i dati del ministero della Salute, sono 156 , mentre ieri erano state 136.

Tra i dati in salita quello dei ricoveri nei reparti ordinari, 10.866 (+288) e delle terapie intensive, 1.226 (+45) con 134 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare vi sono 767.371 persone. La Lombardia anche oggi risulta prima regione per numero di contagi (39.152), seguita da Piemonte (11.515) e Campania (11.492).

La situazione critica viene avvalorata dai giudizi degli esperti, i quali stimano che l‘indice di contagio Rt sia salito ancora, sulla spinta della variante Omicron: dal valore di 1,3 registrato prima di Natale, ieri era aumentato a valori fra 1,4 e 1,6 e oggi e’ stimato fra 1,5 e 1,7. Lo indicano i gruppi di ricerca che calcolano gli indici equivalenti all’Rt elaborato dall’Istituto Superiore di Sanita’, ma con tecniche che permettono di avere valori piu’ aggiornati.

 

contagi, covid, record

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080