Commisso al Financial Times: «Il Franchi è una cosa schifosa. Hanno vinto solo due scudetti in 90 anni»

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina

FIRENZE – Rocco Commisso: frasi scioccanti sullo stadio Franchi e anche sulla storia della Fiorentina in un’intervista al Financial Times. Ecco le sue parole: «Lo stadio Artemio Franchi di Firenze è la cosa più ‘merdosa’ che sia mai stata inventata. Che storia ha? Hanno vinto due campionati in 90 anni. La burocrazia mi sta facendo impazzire».

È, quella riportata, una delle frasi forti, tra quelle che Rocco Commisso ha affidato al quotidiano economico-finanziario londinese, appunto il Financial Times, che ha dedicato al presidente della Fiorentina un’intervista. Nella quale il presidente tocca diversi temi tra cui quello degli investimenti sottolineando come «abbia già speso nella Fiorentina 340 milioni», includendo anche la cifra iniziale per rilevare la società.

Ha parlato anche di Dusan Vlahovic, l’attaccante della Fiorentina che non rinnoverà col club e verrà ceduto: «Lui è cresciuto qui – afferma Commisso – e dovrebbe dare riconoscenza al club». Infine, commentando l’inchiesta sulla Juventus sulla questione plusvalenze Commisso si lascia andare a un «negli Usa gli azionisti farebbero causa a tutti i figli di.., scusate il linguaggio». Riguardo allo stadio la Fiorentina oggi ha fatto sapere che il giudizio del patron viola è relativo «alle condizioni e al decadimento e alla totale insicurezza» dell’impianto.

Dusan Vlahovic, financial times, Fiorentina, Rocco Commisso, Stadio Franchi


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080