Carrara: muore accoltellato in una lite fra senzatetto. Fermato il presunto omicida

CARRARA –  Era un senzatetto e si chiamava Paolo Fiorentino, aveva 46 anni ed era originario di Chieti. E’ morto, secondo i carabinieri, dopo essere stato accoltellato da un altro senzatetto. Protagonisti della triste vicenda due italiani, ridotti ai margini. E’ successo a Marina di Carrara, oggi 13 gennaio 2022, in seguito a una lite. Fermato dai carabinieri di Carrara il presunto omicida: sarebbe, come la vittima, un altro senzatetto. >Francesco Di Blasi, 67 anni, originario di Palermo.

Teatro della lite l’ex Colonia Vercelli, un fabbricato di proprietà del Comune che pare i due uomini occupassero abusivamente. Le cause della discussione, secondo quanto appreso dagli investigatori, sono ancora da accertare. Secondo una prima ricostruzione, i due avrebbero iniziato a litigare furiosamente e a prendersi a pugni, fino a quando non è spuntato almeno un coltello che ha ferito a morte uno di loro. Il Di Blasi è stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario aggravato e trasferito al carcere di Massa.

Francesco Di Blasi, Marina di Carrara, muore accoltellato, Paolo Fiorenrtino, senzatetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080