Une cerimonia riservata

Montalcino: Paola Turci e Francesca Pascale (ex Berlusconi), fiori d’arancio in comune

COMBO PASCALE TURCI

MONTALCINO – Fiori d’arancio per la cantautrice Paola Turci e la ex compagna di Silvio Berlusconi, Francesca Pascale. Il rito sarà celebrato sabato 2 luglio in Comune a Montalcino (Siena) mentre i festeggiamenti serali dovrebbero tenersi nel castello di Velona, luogo da sogno sempre nel cuore della Val d’Orcia.

Il legame d’amore tra le due donne, 57 anni la cantante e 36 Pascale, era stato ufficializzato dalla pubblicazione di una foto su uno yacht su un settimanale pochi mesi dopo la rottura con Berlusconi. Secondo quanto si apprende, la coppia avrebbe richiesto il massimo riserbo sulle nozze che dovrebbero celebrarsi in maniera intima e riservata a pochi invitati.

Sul profilo Facebook dell’Associazione Lgbt+ è comparso questo annuncio: “Le parole sono importanti, diceva quel tale. Lo sono anche per notizie come questa. Non ci sarà nessun matrimonio sabato, perché tutto quello che questo Stato ci ha dato finora si chiama unione civile. Che è un’altra cosa. Una cosa che vale meno. Il matrimonio egualitario resta una battaglia dei Sentinelli e di tutta la comunità LGBT+. Resta un diritto da conquistare. Intanto auguri a Paola e Francesca”.

berlusconi, Pascale, Turci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080