Skip to main content

Autodromo del Mugello: Valint vince gara 2 del Ferrari Challenge (penalizzati tre piloti davanti a lui)

Ferrari Challenge 2024 (foto FB Mugello Circuit)

SCARPERIA – Tre penalizzati. Così il pilota ungherese Bence Valint ha conquistato gara 2 del Ferrari Challenge Europe Trofeo Pirelli che questo fine settimana ha aperto la stagione 2024 all’autodromo del Mugello di Scarperia. Valint ha in realtà tagliato il traguardo in quarta posizione, ma grazie alle penalità comminate ai tre piloti che lo precedevano, tutte per aver tratto vantaggio eccedendo oltre i limiti della pista, Valint ha potuto festeggiare sul gradino più alto del podio.

Dietro di lui si sono piazzati i tedeschi Timo Glock, ex pilota di Formula 1, e Luca Ludwig. Alla luce di questo risultato, Valint ha conquistato la testa della classifica generale con 29 punti, cinque più di Glock. Nelle altre categorie, Henry Hassid si è aggiudicato gara 2 della coppa Shell, la categoria riservata ai piloti meno performanti. Dietro al pilota francese si sono piazzati lo statunitense James Weiland e l’altoatesina Manuela Gostner, giunta terza nonostante una penalità di 5” per aver ecceduto nella guida oltre i limiti della pista, traendone vantaggio.

Grazie a questo risultato, Hassid è salito in testa al campionato. Nella classe dedicata ai piloti che hanno deciso di proseguire la loro avventura nel Challenge guidando la Ferrari 488 Challenge Evo, vettura ufficiale di questo campionato fino scorso anno prima di essere sostituita dalla attuale Ferrari 296 Challenge, si è imposto il danese Andreas Bogh-Sorensen. Infine, nelle classi riservate ai non professionisti, si sono aggiudicati la gara il ceco Hendrik Viol (Trofeo Pirelli am) e Zois Skrimpias (Coppa Shell am). Il prossimo appuntamento con il Ferrari Challenge Europe è fissato per il weekend dell’1 e 2 giugno prossimi in Ungheria sul circuito di Balaton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741