archivio autori

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Intanto la Rai lancia una nuova fiction sul Corpo ormai soppresso

Corpo Forestale dello Stato: il Sapaf, saremo il virus buono che porterà la sindacalizzazione nei Carabinieri

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

Modificare ope legis lo stato giuridico dei forestali, trasformandoli da ‘civili’ a ‘militari’, potrebbe esporre la riforma a contenziosi, fino alla Corte di giustizia europea. Per settembre si sta preparando una grande manifestazione

Vicaci reazioni degli interessati contro la militarizzazione del Corpo

Corpo Forestale dello Stato: i sindacati minacciano scioperi di protesta e ricorsi contro l’accorpamento con i Carabinieri

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Equipaggi a cavallo della Forestale

Dopo l’approvazione del decreto e gli annunci (e i commenti) del premier Matteo Renzi e del ministro Maurizio Martina sono partite subito le bordate di protesta dei sindacati di settore, che minacciano manifestazioni e scioperi

La riforma voluta da Renzi

Forze di polizia: il Corpo Forestale dello Stato sparisce. Accorpato ai Carabinieri. Il governo approva il decreto

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

Si passa da 5 a 4 forze di polizia. Con l”accorpamento si realizzerà, secondo il ministro Martina,, un “presidio territoriale straordinario” andando a coprire anche “territori rurali”. Inoltre si assicura che “le professionalità dei forestali saranno salvaguardate”. Frase sibillina di cui sindacati e osservatori non comprendono bene la portata

Il progetto del ministro Marianna Madia

Riforma pubblica amministrazione: dopo 6 anni senza incarico il dirigente può essere licenziato

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

I dirigenti entrati per concorso, saranno in prova per tre anni. Tutti gli incarichi dirigenziali, poi, saranno a tempo. Non potranno durare più di quattro anni, prorogabili una sola volta e dopo una valutazione positiva dell’operato, per un periodo massimo di altri due anni