Badante diventata moglie dell'anziano, inchiesta voluta dai figli

Muore 90enne, l’autopsia esclude la responsabilità della badante

di Redazione - - Cronaca

Il Tribunale di Grosseto

Il Tribunale di Grosseto

GROSSETO – L’autopsia escluderebbe responsabilità della badante diventata moglie di un 90enne morto pochi giorni fa a Grosseto. L’esame autoptico è stato effettuato sul corpo dell’anziano, della cui morte i figli hanno incolpato la donna e la procura di Grosseto ha aperto un fascicolo per omicidio colposo dopo l’esposto presentato proprio dai figli.

Il medico legale Roberto Martini, consulente della badante, «ha confermato l’assenza di qualsivoglia responsabilità anche solo a titolo di colpa o negligenza, a carico della vedova».

Domani all’Isola del Giglio si celebreranno i funerali dell’anziano. Il corpo dell’uomo sarà sepolto accanto alla tomba della prima moglie nel cimitero di Giglio Castello.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.