archivio autori

Al Museo Alinari fino al 23 febbraio

Robert Capa: in mostra a Firenze il mestiere di fotografo

di Cristina Degl'Innocenti - - Eventi

Soldato americano in perlustrazione nei dintorni di Troina, 4-5 agosto 1943 Photograph by Robert Capa© International Center of Photography/Magnum – Collection of the Hungarian National Museum

Robert Capa è ritenuto uno dei più grandi fotografi di guerra e tra i padri del fotogiornalismo mondiale: La mostra sulle sue foto in Italia fra il 1943 e 1944, a cura di Beatrix Lengyel del Museo Nazionale Ingherese, è allestita presso il Museo Nazionale della Fotografia Alinari fino al 23 febbraio 2014.

Fino al 4 gennaio

Arte, Melotti guarda Melotti

di Cristina Degl'Innocenti - - Eventi

Fausto Melotti, Teorema 1971 Collezione Merlini

Si è aperto al Museo Marino di Firenze in contemporanea con la mostra Braccia di Alessandro Biggio, Melotti guarda Melotti, un nuovo evento, un nuovo progetto, ma indubbiamente un’occasione, quella di poter vedere esposte nel sacello della cripta del Museo Marino le opere di due importanti artisti del Novecento.

Fino al 19 gennaio 2014

Strozzina, i territori instabili della contemporaneità

di Cristina Degl'Innocenti - - Cultura

DeadSee, di Sigalit Landau, 2005, Video (Courtesy the artist)

Al Centro di Cultura Contemporanea della Strozzina presso Palazzo Strozzi si è inaugurato un nuovo evento. Si chiama Territori instabili. Confini e identià nell’arte contemporanea. La mostra intende analizzare come il concetto di identità, di confine e territorio sia raccontato attraverso i linguaggi dell’arte, i video, le foto, le installazioni, la ricerca documentaria, il viaggio.