archivio autori

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Assalto notturno al cantiere di Chiomonte

Tav, Val di Susa: rischio black bloc per la visita di Renzi a Chiomonte. Le mosse dei no tunnel di Firenze

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Il cantiere di Chiomonte in Val di Susa

In vista della prossima visita del premier al cantiere di Chiomonte in Val di Susa, i contestatori si muovono. Circa una quarantina, travisati e armate di cesoie, hanno cercato di danneggiare la centrale elettrica, respinti dalla polizia

La proclamazione entro settembre

Blocco dei contratti pubblici: sciopero generale della polizia contro il governo. Sarà il primo della storia

di Paolo Padoin - - Economia, Politica, Primo piano

Matteo Renzi davanti al picchetto d'onore a Palazzo Chigi

La protesta per il blocco delle retribuzioni è diretta contro la presidenza del consiglio e contro i vertici politici e tecnici, invitati a dimettersi. Uomini e donne in divisa si sentono dimenticati e … presi in giro. Per questo reagiscono con decisione

Gli annunci dell'Inps e del ministro Madia. Sindacati sulle barricate

Tasse choc: dalle buste paga di settembre nuovo contributo di solidarietà (0,50%). Contratti pubblici bloccati nel 2015

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Primo piano

Secondo un calcolo approssimativo, da una busta paga di 1.500 euro lordi al mese, verrebbero prelevati quasi 8 euro in più di quanto avvenuto finora. Nel pubblico impiego è bufera: gli stipendi sono fermi dal 2010

Il premier mette in campo le grandi riforme

Renzi, governo: il programma dei mille giorni per cambiare l’Italia

di Paolo Padoin - - Economia, Politica, Primo piano

In meno di tre anni vuol cambiare l’Italia, superando le resistenze di lobby e le tendenze conservatrici. Questo il senso del programma di riforme denominato da Renzi con l’hastag # millegiorni. Un sito, www.passodopopasso.governo.it, consentirà ai cittadini di controllare l’evolversi della situazione. L’auspicio? Che questi mille giorni non finiscano incompiuti come i famosi 100 luoghi fiorentini, quando il premier diventò sindaco