Primo piano

Post al veleno

Migranti: minacce su Facebook («Potesse bruciare all’inferno») al sindaco di Pistoia. Polemica per Vicofaro

di Gilda Giusti - - Cronaca, Top News

Il sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi (Fdi), è finito nel mirino a causa di un post (volutamente inesatto, precisa il sindaco) pubblicato ieri sera sempre su Fb, riguardante la demolizione di alcuni locali della parrocchia di Vicofaro, dove si trova il centro di accoglienza profughi gestito da don Massimo Biancalani. I locali in questione sono attinenti alla Pizzeria del rifugiato, gestita dagli ospiti del centro di accoglienza